Il primo Canale TV per veri Gamer

NEWS

eSerie C: AlbinoLeffe Campione d’Italia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
La squadra bergamasca batte in finale la Vibonese e vince il primo campionato Lega Pro disputato su EA Sports FIFA22

L’AlbinoLeffe si aggiudica il titolo di Campione d’Italia nella prima edizione del Campionato di eSerie C giocato su EA Sports FIFA22. Organizzato da Lega Pro in collaborazione con WeArena, il torneo di calcio virtuale si è concluso con un’emozionante fase dal vivo.

Una finale combattuta e ricca di sorprese, terminata con il punteggio di 3-2 contro la Vibonese. Le fasi del campionato si sono aperte con le selezioni territoriali a cui è seguita la fase a gruppi. Got Game ha trasmesso il live dalla WeArena di Ferrara che ha visto prima il loser e poi il winner bracket in modalità Bo3 (al meglio delle tre).

La tre giorni tra competizione e fair play

La finalissima ha visto lo scontro Vibonese – AlbinoLeffe composto dal team  Ruggy-71 e S96, alias Stefano Ruggirello e Samir El Bouadli. La coppa Campione d’Italia eSerie C è stata alzata dopo tre giorni di full immersion (dal 2 al 4 giugno) nella splendida location del parco d’intrattenimento digitale ferrarese (il più grande d’Italia). Tre giorni di duro lavoro in cui professionalità e competenza hanno dato vita a una competizione all’insegna del fair play. E dove non sono mancati confronto e formazione grazie alla presenza di istituzioni del mondo degli eSports.

Su Got Game tutte le partite di eSerie C

Un evento seguito con passione: 9 mila views tra i canali ufficiali di WeArena, quelli di Eleven Sports – channel partner della competizione – e gli oltre 30 mila utenti raggiunti in organico sui canali social WeArena. Got Game farà rivivere le emozioni di queste giornate con tutte le partite della eSerie C 2022 trasmesse integralmente.

Marcel Vulpis, vicepresidente vicario Lega Pro, si è detto soddisfatto perché grazie a WeArena è stato possibile organizzare il primo storico Campionato Nazionale di Serie C. Un servizio digitale d’intrattenimento che rappresenta una novità assoluta nel panorama italiano e che può soltanto crescere. Un vero e proprio spettacolo culminato con la finale dal vivo in cui i protagonisti sono stati i player, i team e tutti coloro che credono negli eSports.

Gabriele Donolato, volto e voce di Got Game, ha presentato la serata di premiazione dal palco/ring della WeArena. Ecco i premi:

Il premio Fair Paly CMA è stato assegnato a Sassi 85 e Grinny 84. Due personaggi che hanno contribuito a infondere armonia di gruppo durante i tre giorni di lavoro e che Donolato ha definito “il collante di questo spogliatoio”.

Il Premio social Comunicazione Got Game è andato al Padova. Un premio dedicato alle persone che credono negli eSports e fanno in modo che questa realtà si diffonda il più possibile.

Terzo e quarto posto rispettivamente al Palermo e al Lecco. Sul palco Vulpis e Romina Patrignani, direttore generale di WeArena, premiano i team che si sono fatti valere durante il torneo.

Secondo classificato eSerie C Lega Pro, i ragazzi della Vibonese ai quali un po’ brucia il secondo posto ma che rimangono comunque soddisfatti.

Per il premio Miglior progetto eSport di eSerie C 2022 (miglior progetto sportivo di Lega Pro), è salito sul palco anche Francesco Monastero, CEO WeArena. Ai vincitori una borsa di studio per 5 anni del valore di 100.000 $ offerto da College Life, partner di WeArena che accompagnerà i club per tutto l’iter formativo. Ad aggiudicarselo l’Aquila Montevarchi.

more to explore